Prodotto inserito nel carrello!

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON-LINE

I beni oggetto delle presenti condizioni generali sono posti in vendita dalla società AGRIFIDENZA SRL con sede in FIDENZA, VIA SAN MICHELE CAMPAGNA 22/B, FIDENZA (PR), iscritta presso la Camera di commercio di PARMA al n. 223708 del Registro delle imprese, partita IVA 02263430346 di seguito indicata come «Azienda»,

Art. 1: Definizioni:

✓     Condizioni generali di vendita: si intendono le presenti condizioni generali di vendita;

✓     Azienda: Venditore

✓      E-commerce/sito: si intende la piattaforma web: shop.silvanoromaniparma.it; attraverso la quale viene offerto il servizio;

✓     Prodotto/i: prodotti alimentari e non di svariati marchi.

✓     Consumatore: qualsiasi soggetto inteso quale utilizzatore finale del prodotto come da definizione ex D. Lgs: 206/2005

✓     L’acquirente /Cliente/Acquirente/Lei/Suo: soggetto non rientrante nella categoria “Consumatori”.

✓     Servizio: vendita on line di prodotti alimentari di svariati marchi.

Art. 2: Disposizioni Generali.

a)       I termini e le condizioni qui di seguito indicati (le “Condizioni Generali di Vendita”) formano parte integrante dei contratti conclusi tra l’Azienda e l’Acquirente per la fornitura del prodotto (il “Prodotto”).

b)      Le presenti condizioni generali di vendita si applicano integralmente ad ogni ordine e a tutte le vendite.

c)       L’invio o la consegna di qualsiasi ordine di acquisto da parte dell’Acquirente all’Azienda implica l’accettazione integrale e senza riserve da parte sua delle condizioni generali di vendita del Venditore anche se da questi non sottoscritte. Le presenti condizioni generali sono riportate nel sitoshop.agrinascente.it

d)      L’Azienda si riserva il diritto di modificare, integrare o variare le Condizioni Generali di Vendita, allegando tali variazioni alle offerte ovvero a qualsivoglia corrispondenza inviata per iscritto all’Acquirente.

e)      L’Azienda mette a disposizione dell’acquirente il seguente indirizzo di customer care per richiedere qualunque altra informazione: inserire indirizzo email shop@agrinascente.it

Art. 3: Disposizioni Generali

3.1. Le presenti condizioni generali di vendita sono applicate sia ai soggetti che rientrano nella definizione di “consumatori”, di cui al D.lgs 206/2005, che effettuano acquisti attraverso l’e-commerce  shop.agrinascente.it e destinano il prodotto acquistato esclusivamente ad uso privato, sia ai soggetti non rientranti nella categoria “Consumatori”.

3.2. Effettuando l’ordine di acquisto l’acquirente conferma di aver letto attentamente e di accettare tutte le presenti condizioni generali di vendita.

Art. 4: Oggetto del contratto e del servizio

4.1. L’Azienda attraverso il sito shop.agrinascente.it offre un servizio di vendita on line di prodotti alimentari ed altri di svariati marchi tutti di primaria importanza.

4.2. Le caratteristiche essenziali dei prodotti sono esplicate all’interno di ciascuna scheda prodotto.

 

 

Art. 5: Conclusione del contratto

5.1. Gli ordini inoltrati dall’acquirente si intendono quale proposta inviata all’Azienda per l’acquisto dei prodotti prescelti sulla base delle presenti condizioni generali di vendita. Il contratto si riterrà concluso solo quando la proposta sarà accettata (accettazione) dall’Azienda attraverso una mail di riscontro/accettazione, ovvero quando l’ordine sarà eseguito anche in assenza di riscontro/accettazione.

Art. 6: Prezzi e disponibilità

6.1. Il prezzo dei prodotti sarà quello indicato nella relativa scheda e dovrà essere versato anticipatamente o tramite contrassegno dall’acquirente secondo le modalità di pagamento di cui infra.

6.2. l’Azienda pur impegnandosi per quanto possibile ad assicurare che i prodotti presenti nel sito siano sempre disponibili, non garantisce che gli stessi lo siano al momento della ricezione del singolo ordine. In tal caso all’acquirente verrà invitata una mail di non accettazione dell’ordine e sarà restituito il prezzo pagato anticipatamente per il prodotto scelto ed ordinato, in conformità a quanto previsto dalla Legge Applicabile, e secondo le modalità previste ovvero a mezzo bonifico o con accredito sulla carta di credito utilizzata per l’acquisto.

Art. 7: Modalità di acquisto

L’acquirente procederà all’acquisto secondo i seguenti passaggi:

a) Aggiunta al carrello del prodotto;

b) registrazione al sito;

c) inserimento dati di fatturazione;

d) Inserimento dei dati di spedizione;

e) Scelta del metodo di pagamento:

- con indicazione della carta di credito su cui poter effettuare il prelievo nel momento dell’accettazione dell’ordine o al momento dell’esecuzione dell’ordine;
- bonifico bancario
- contrassegno

g) Conclusione dell'ordine

Art. 8: Dichiarazioni dell’acquirente

8.1. L’acquirente dichiara di essere maggiorenne e di possedere la capacità giuridica necessaria per la sottoscrizione di un contratto avente forza di legge tra le Parti e che le informazioni fornite al momento dell’effettuazione dell’ordine sono aggiornate, accurate e sufficienti per l’evasione dell’ordine.

8.2 L’acquirente dichiara di essere maggiorenne e di possedere la capacità giuridica necessaria per l’acquisto di alcolici e superalcolici.

 

Art. 9: Prezzi e termini di pagamento

9.1. Il pagamento dovrà essere effettuato anticipatamente nelle modalità che seguono:

- al momento della conferma dell’ordine l’Azienda addebiterà sulla Carta di Credito l’importo definitivo, ovvero al momento dell’esecuzione dell’ordine.
- L’Azienda si riserva il diritto di verificare la regolarità dei pagamenti anticipati effettuati attraverso carta di credito o bonifico
- Le connessioni bancarie, per i pagamenti con carta di credito, avvengono in ambiente sicuro e permettono una maggiore sicurezza rispetto al normale utilizzo quotidiano: il sistema, permette al titolare della carta di credito di fornire i propri dati direttamente alla banca e non al negozio on line.
- L’Azienda non riceve alcun dato relativo alla carta di credito a maggior garanzia del consumatore.

 

Art. 10: Modalità di pagamento

10.1. Carte di credito: l’Azienda accetta le seguenti carte di credito: VISA, MASTERCARD, AMERICAN EXPRESS ECC. o altre carte prepagate o ricaricabili tipo POSTEPAY, e le carte prepagate del circuito Visa Electron, tramite il gateway di pagamento di Paypal.

In alternativa si potrà effettuare pagamento tramite bonifico o contrassegno (fino a 250€ con un sovrapprezzo di 5€).

10.2 In caso di annullamento dell’ordine prima dell’accettazione o della sua esecuzione, verrà richiesto qualora il pagamento sia già intervenuto, l’annullamento della transazione e lo storno dell’importo impiegato esclusi i costi bancari sulla transazione. A tal proposito l’Azienda fa presente e l’acquirente accetta che i tempi di svincolo dipendono esclusivamente dal sistema bancario. Una volta effettuato l’annullamento della transazione l’Azienda non sarà ritenuta in nessun modo responsabile per ritardi e/o danni provocati dal sistema bancario.

Art. 11: Consegna dei prodotti e rischio di perimento della merce

11. 1. Salvo patto contrario, la fornitura della merce si intende Franco Partenza (EX Works – INCOTERMS in corso di validità). È facoltà dell’Azienda effettuare forniture parziali e/o consegne ripartite della merce.

11.2. I termini di consegna indicati nella Conferma d’Ordine non sono termini essenziali, salvo diverso accordo espresso per iscritto.

11.3. La forza maggiore (ogni circostanza al di fuori del controllo del venditore come, incendi, scioperi, guasti e rotture in impianti di produzione, blocchi stradali, ritardi o difetti nelle consegne dei subappaltatori dovuti a qualsiasi circostanza che si riferisca a questa clausola) o altre circostanze eccezionali o imprevedibili che si verificassero nei confronti dell’Azienda o dei Suoi fornitori (quali a mero titolo di esempio ritardi di produzione, non conformità del prodotto rispetto alla scheda tecnica rilevate a seguito di analisi specifiche presso laboratori accreditati etc.) sospendono i termini per la consegna, senza alcuna responsabilità per l’Azienda.

11.4. Qualora vi sia un ritardo nella consegna della merce superiore ai 30 (trenta) giorni, che non dipenda da forza maggiore o da altri eventi imprevedibili, è fatto obbligo all’Acquirente contestare per iscritto tale ritardo all’Azienda, la quale avrà un termine di ulteriori 30 (trenta) giorni per effettuare la consegna.

11.5. Nessun diritto al risarcimento del danno spetterà all’acquirente. In caso di consegne ripartite, valgono le disposizioni che precedono.

11.6. L’Azienda non risponde per danni da anticipata o ritardata consegna, totale o parziale.

11.7. Il rischio di perimento della merce passa in capo all’acquirente dal momento in cui la merce lascia gli stabilimenti dell’Azienda, ovvero alla consegna allo spedizioniere/vettore o al medesimo acquirente che provvede al ritiro della merce fornita.

11.8. A seguito del passaggio dei rischi l’Azienda non risponde del perimento o di qualunque altro danno che possa derivare alla merce.

Art. 12: Diritto di recesso

12.1. Il diritto di recesso copre solo i Consumatori nell’accezione di cui al D.lgs 206/2005, ovvero la persona fisica che agisce al di fuori della propria attività professionale.

12.2 il diritto di recesso è escluso in relazione alle ipotesi di cui all’art. 59, D. Lgs. 206/2005, ovvero, per la parte che qui rileva, nei seguenti casi:

a)            la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati;

b)           la fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente (beni come quelli presenti forniti dall’Azienda);

c)            la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna;

d)           la fornitura di beni che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni;

e)           la fornitura di bevande alcoliche, il cui prezzo sia stato concordato al momento della conclusione del contratto di vendita, la cui consegna possa avvenire solo dopo trenta giorni e il cui valore effettivo dipenda da fluttuazioni sul mercato che non possono essere controllate dal professionista;

12.3. Il diritto di recesso al di fuori delle ipotesi di cui sopra in cui il diritto stesso non può essere esercitato dovrà essere esercitato entro 14 (quattordici) giorni dal ricevimento della merce, a mezzo lettera raccomandata a/r, o a mezzo e-mail (purché confermata entro 48 ore da lettera raccomandata).

12.4. La comunicazione di recesso si intenderà effettuata il giorno dell’avvenuta spedizione della lettera

raccomandata a/r, a mezzo posta.

12.5. L’acquirente che esercita il diritto di recesso ha diritto alla restituzione del prezzo del prodotto, senza penale, escluse le spese di spedizione/ritiro che restano a suo carico.

12.6 Tutte le comunicazioni di recesso dovranno essere sottoscritte e indirizzate come segue: “Agrifidenza SRL alla cortese attenzione dell’Ufficio e-commerce” in Parma, Via Paradigna n 169, 43122”.

12.7. Resta inteso che, qualora si avvalga del suddetto diritto di recesso, l’acquirente dovrà restituire il prodotto integro, intatto e in perfetto stato e dovrà rispettare tutte le necessarie cautele atte a preservare il prodotto in suo possesso e conservarlo a sue spese nel suo imballaggio originale, inviandolo al venditore entro 3 (tre) giorni dall’esercizio del diritto di recesso, garantendo la corretta consegna dello stesso. Rimangono a carico dell’acquirente le spese di spedizione per la restituzione del bene.

12.8. I prodotti dovranno essere restituiti direttamente all’Azienda. Il rimborso del prezzo del prodotto verrà effettuato antro 30 (trenta) giorni dalla data in cui il bene sarà giunto integro ed in perfette condizioni alla nostra Azienda.

Art. 13: Ricevimento dei prodotti

13.1. Sarà onere e cura dell’acquirente procedere al controllo dei prodotti al momento della loro consegna, nonché verificare che le condizioni dei prodotti risultino soddisfacenti in relazione a quelle indicate nella relativa descrizione e che i prodotti siano completi.

13.2. Salvo quanto sopra specificato, l’Azienda non sarà responsabile e l’acquirente non avrà alcun diritto di rifiutare i prodotti, salvo che eventuali difetti o vizi dei prodotti (non imputabili a condotta o negligenza dell’acquirente  o al ricevimento dei prodotti), vengano comunicati alla consegna e verifica del prodotto, per iscritto secondo le modalità e agli indirizzi di cui all’art.12 delle presenti condizioni di vendita, e comunque, a pena di decadenza, entro e non oltre 8 (otto) giorni dalla scoperta. L’accettazione senza riserve dei prodotti da parte dell’acquirente estingue ogni responsabilità per i vizi o danni eventualmente esistenti.

13.3. In caso di vizi o difetti correttamente e tempestivamente segnalati in forza di quanto previsto nel presente articolo, l’Azienda si obbliga a restituire il prezzo del prodotto che si sia rivelato danneggiato o difettoso, previa verifica dello stesso da parte dell’Azienda stessa, una volta che lo stesso venga spedito indietro all’Azienda al recapito di cui all’art. 12.6 e sempre che il prodotto sia effettivamente riscontrato come difettoso.

Art. 14: Raffigurazioni dei prodotti e tolleranza

14.1. Tutte le descrizioni dei prodotti, le illustrazioni, le raffigurazioni, i particolari, le dimensioni, i dati relativi alle prestazioni e qualsiasi altra informazione disponibile sul sito devono intendersi come illustrazioni di carattere generale dei prodotti e non rappresentano in alcun modo una garanzia ovvero dichiarazione di conformità dei prodotti alle stesse.

14.2 I pesi dei prodotti espressi all’interno del sito potranno avere una variabilità del +/- 8% legata a calo peso e/o impossibilità di garantire un peso fisso da parte del produttore.

 

Art. 15: Comunicazioni

15.1. Qualsiasi comunicazione o avviso in relazione alle presenti condizioni dovrà effettuarsi tramite raccomandata a/r agli indirizzi di cui al punto 12.6 delle presenti condizioni generali di vendita.

15.2. L’ultimo indirizzo o contatto comunicato dall’acquirente sarà l’indirizzo cui dovranno essere indirizzate le comunicazioni prescritte dalla Legge Applicabile relativamente ai procedimenti legali, prima della elezione di domicilio.

Art. 16: Normativa Privacy e trattamento dati personali

16.1. I dati personali dell’Acquirente saranno trattati secondo quanto disposto dalla legge in materia di trattamento dei dati personali (Decreto Legislativo 196/2003, Regolamento (Ue) 2016/679). L’azienda informa l’Acquirente che l’Azienda è il titolare del trattamento e che i dati personali dell’Acquirente vengono raccolti e trattati esclusivamente per l’esecuzione del presente accordo.

16.2. Si rimanda, in ogni caso, alla lettura della sezione Privacy Policy del presente sito: shop.agrinascente.it

Art. 17: Foro competente

17.1. Per il “Consumatore” inteso come utente finale è competente il Tribunale del luogo di residenza del Consumatore e relativi organi di media conciliazione, così come disposto dalla Legge Applicabile.

17.2 In caso di Acquirenti non rientranti nella categoria “Consumatori” ai sensi e per gli effetti di cui al D. Lgs 206/2005 è competente in via esclusiva il Foro di Parma.

Art. 18: Disposizioni Finali.

18.1. L’invalidità in tutto o in parte di singole disposizioni delle presenti Condizioni Generali di Vendita non inficia la validità delle restanti previsioni.

18.2. Le presenti Condizioni Generali di vendita sono redatte in lingua italiana.

18.3. Per tutto ciò che non è disciplinato dalle pr

Richiedi il tuo sconto
5 euro in regalo per te
Vuoi essere uno dei primi a ricevere informazioni esclusive su offerte ed eventi di Silvano Romani? Iscriviti alla nostra newsletter gratuita ora ed otterrai un buono del valore di 5 € per il tuo prossimo acquisto nel nostro shop.